III° Avviso di vendita emesso dal Tribunale di Foggia a seguito del fallimento n. 10/2009.

Vi informiamo che è possibile partecipare alla liquidazione dei beni acquisiti alla massa attiva fallimentare a seguito del fallimento n. 10/2009. Ritrovate a seguire il III° avviso di vendita emesso dal Tribunale di Foggia – Sezione fallimenti lo scorso 28 agosto.

La vendita senza incanto si compone di due lotti:

LOTTO 1 (prezzo base d’asta € 155.000 con offerta minima di € 116.250):

- 819,67 ettolitri presunti di alcol anidro corrispondenti a circa hl 1.337,47 di acquavite di vino per un valore complessivo stimato di 191.796,74 euro, in sospensione di accisa;

- 583,15 hl presunti di alcol anidro non classificabile come acquavite di vino per un valore complessivo stimato di 13.670,47 euro, in sospensione di accisa.

Ai prodotti potrà essere riconosciuto un abbuono sulle accise dell’88% al momento dell’estrazione del prodotto e nella misura in cui sarà riconosciuto dall’Agenzia delle Dogane competente.

LOTTO 2 (prezzo base d’asta tini e botti vuote € 25.000 con offerta minima di € 18.750):

- N. 22 tini in rovere del tipo Slavonia della capacità di hl 160 ca.;

- N. 12 botti da 10 hl ca, attualmente in uso e contenenti distillato.

Alla liquidazione si procederà mediante asta a buste chiuse. Ciascuna busta, contenente offerta irrevocabile di acquisto per il singolo lotto, dovrà essere depositata entro le ore 12.00 del giorno 9 novembre 2016 presso lo studio del curatore Dott. Corrado di Michele in Foggia alla via Trieste n. 3.

Per poter essere ricevibile, ogni offerta dovrà essere accompagnata da un deposito cauzionale non inferiore ad 1/10 del prezzo proposto, da effettuarsi a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a “curatela fallimento n. 10/2009 - Tribunale di Foggia”.

Le somme depositate a titolo di cauzione dagli offerenti non aggiudicatari verranno restituite in chiusura d’asta mentre quelle versate dall’offerente aggiudicatario verranno trattenute e imputate in conto prezzo.

La data prevista per l’asta è fissata alle ore 16:30 del 10 novembre 2016, presso lo studio del Curatore medesimo che procederà all’apertura delle buste. Vi invitiamo a visionare con attenzione i documenti e le relazioni disponibili a seguire.

Avviso di vendita

Autorizzazione G.D.

Estratto Perizia Botti

Relazione Stima distillati

Relazione Dott. Scapicchio 05-01-2016 

Relazione Dott. Scapicchio 19-01-2016

 

 

  



Facebook Twitter Google+ Pinterest
×

Log in