Askanews

askanews

AssoDistil: la casa dei distillatori compie 70 anni

Domani l'Assemblea

70 AssoDistil rgb

pubblicato il 7/giu/2016 ore 16:00

Roma, 7 giu. (askanews) - Compie 70 anni la casa dei distillatori. L'associazione di categoria, nata nel 1946, festeggia il suo settantesimo compleanno in occasione della consueta assemblea annuale, che si terrà domani a Roma.

L'Associazione dei distillatori nasce ufficialmente l'11 luglio 1946, in un'Italia che cerca di lasciarsi alle spalle la guerra e la povertà. "Nel disegnare un bilancio di questi 70 anni di attività - sottolinea il presidente Antonio Emaldi - intendiamo sottolineare come i cambiamenti del nostro settore siano lo specchio fedele dell'evoluzione economica e culturale del nostro Paese. AssoDistil ha raggiunto obiettivi importanti e, in questa Italia che vuole agganciare la ripresa, vogliamo fare fino in fondo la nostra parte, esattamente come 70 anni fa". 

Durante l'assemblea, saranno presentati i dati relativi all'andamento del settore distillatorio che, nonostante la crisi dei consumi interni, ha mostrato una positiva capacità di tenuta, mentre nell'export si registrano segnali promettenti, soprattutto in ambito UE. Le previsioni ottimistiche trovano ulteriore conferma anche nell'indagine congiunturale, effettuata da Format Research, relativa al primo trimestre del 2016.

All'evento, moderato dal presidente Emaldi e da Daniele Nicolini, direttore di AssoDistil, parteciperanno Andrea Olivero, viceministro delle Politiche Agricole e Alimentari, Paola De Micheli, sottosegretario al ministero dell'Economia e Finanze, Giuseppe Castiglione, sottosegretario al ministero delle Politiche Agricole e Alimentari, Paolo De Castro, componente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo, Giuseppe Francesco Maria Marinello, presidente della Commissione Territorio e Ambiente del Senato, Massimo Fiorio, vicepresidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, Mario Catania, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione, Mario Dalla Tor, componente della Commissione Agricoltura del Senato, Giuseppe Peleggi, direttore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Stefano Vaccari, capo dipartimento dell'ICQRF del Mipaaf, Teresa Alvaro, della Direzione centrale tecnologie per l'innovazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Michele Alessi, dell'Ufficio Vitivinicolo del Mipaaf, e Pierluigi Ascani, presidente di Format Research.

Facebook Twitter Google+ Pinterest
×

Log in