Alla Distilleria Nannoni c’è “Spirito Musicale”

Alla Distilleria Nannoni c’è “Spirito Musicale”

A luglio torna lo spettacolo da vivo con due concerti
Foto © Marco Borrelli/Fondazione ORT

“In questi mesi la musica non si è fermata: ci ha fatto compagnia reinventando modi nuovi di rappresentazione e di comunicazione con il pubblico. Ma tra musicisti e organizzatori è grande il desiderio di tornare sulla scena, di incontrare gli spettatori dal vivo e di condividere l’emozione, anche fisica, dell’esibizione”.

È racchiuso in queste parole di Gloria Mazzi, musicista e direzione artistica dei progetti Agimus, il significato della rassegna “Spirito Musicale” che prenderà il via il primo luglio alla Distilleria Nannoni di Aratrice. Due appuntamenti di musica dal vivo, (il primo e il 16 luglio), che riprendono alcuni di quelli dedicati a Musica in Ospedale, la rassegna organizzata al Misericordia di Grosseto.

“La rassegna Spirito Musicale nasce proprio da questo desiderio di ritrovarsi nel segno della musica e dello spettacolo – spiega Mazzi . Un desiderio condiviso anche dalle aziende partner che da anni accompagnano le nostre attività. Con Nannoni Grappe e la sua proprietaria Priscilla Occhipinti abbiamo pensato di aprire i locali della distilleria e di farne scenario per le performance artistiche”. Parole a cui fanno eco quelle di Priscilla Occhipinti. “È un grande piacere collaborare al rilancio culturale e turistico della nostra terra – aggiunge Occhipinti -. Questo vuole essere anche un segnale di ottimismo e l’invito alle altre aziende a condividere e sostenere l’impegno degli artisti, superando le difficoltà create da questo particolare periodo”.

Il primo luglio ad esibirsi in “Tra alti e bassi” saranno Luca Provenzani e Amerigo Bernardi, rispettivamente violoncellista e contrabbassista dell’Orchestra Regionale Toscana. Il 16 luglio sarà la volta dello spettacolo “Stile Libero”, ideato da Lorenza Baudo, cantante, voce recitante e strumenti a percussione, con Paolo Batistini alla chitarra acustica. Artisti molto diversi che porteranno in scena interpretazioni suggestive e originali. Entrambi gli spettacoli, ad ingresso libero, si terranno alle 18.30, nel giardino della Distilleria Nannoni, in località Aratrice, a Civitella Paganico.

Per poter seguire gli spettacoli che sono a numero chiuso, è obbligatoria la prenotazione contattando il numero 339/ 7960148 ; oppure scrivendo a  info@lavocediognistrumento.it, indicando nominativo, numero di telefono e numero di persone.