ANAG consegna il Premio Alambicco d’Oro alla Grande festa “Douja d’Or”

ANAG consegna il Premio Alambicco d’Oro alla Grande festa “Douja d’Or”

A chiusura della manifestazione enogastronomia “Douja d’Or“, che da 53 edizioni vede il meglio della produzione italiana riunirsi ad Asti, l’associazione ANAG, Assaggiatori Grappa e acquaviti ha consegnato 70 medaglie Best Gold, Gold e Silver assegnate a Grappe, acquaviti e Brandy italiano con il 36esimo Premio Alambicco d’Oro.

La consegna dei premi è stata anche occasione di confronto e di unione ulteriore tra i protagonisti del settore: obbiettivo comune “Fare squadra” per valorizzare il Made in Italy spiritoso.

L’appello di Paola Soldi, presidentessa di ANAG, è stato prontamente raccolto dal Direttore di AssoDistil, Sandro Cobror:

“Il mondo spiritoso italiano coinvolge oltre 350 imprese e oltre tremila occupati ma spesso si tratta di microimprese, con una conseguente polverizzazione del settore e una scarsa coesione verso obiettivi comuni. Per questo è importante fare squadra per crescere insieme e far crescere anche la conoscenza e il consumo consapevole della Grappa, guardando anche oltre i confini nazionali come già stanno facendo molte distillerie italiane”.

Per approfondire, rimandiamo alla galleria fotografica pubblicata sui nostri social.