Convenzione Agenzia delle Dogane e Monopoli e AssoDistil. Dal 1° gennaio 2020 al via il progetto CADD.

Convenzione Agenzia delle Dogane e Monopoli e AssoDistil. Dal 1° gennaio 2020 al via il progetto CADD.

A partire dal 1° gennaio 2020 verrà avviato un progetto di sperimentazione CADD grazie alla convenzione stipulata dal Direttore della Direzione Dogane e il Presidente AssoDistil. Una collaborazione finalizzata ad attuare un’analisi dei flussi all’esportazione di alcuni prodotti del settore della distillazione.

Attraverso l’indicazione di codici addizionali-CADD– nella casella 33 della dichiarazione doganale, le aziende potranno monitorare i flussi dei prodotti in esportazione e orientare le proprie scelte commerciali per lo sviluppo del made in Italy.

I codici della Nomenclatura combinata -NC- interessati sono 2208 2026 e 2208 2086 ovvero la Grappa. I relativi CADD sono visualizzabili in TARIC fin da ora inserendo la data del 1° gennaio 2020.