Distilleria Caffo: dalla Calabria alla conquista del mondo


Dalla Calabria alle vette del mondo. E’ questo il cammino di successo della Distilleria Caffo di Vibo Valentia che, anno dopo anno, cresce e che oggi esportando le sue eccellenze in 35 Paesi del mondo. La storia della distilleria Caffo inizia nel 1915 in Calabria con la produzione di pochi liquori di estrema qualità, grazie alla selezione accurata delle materie e alle ricette antiche tramandate di generazione in generazione. Negli anni la crescita è stata lenta ma costante, arrivando poi all’apice con lo sbarco negli Stati Uniti nel 1999. Oggi Distilleria Caffo esporta in 35 Paesi nel mondo e punta all’acquisto di ulteriori marchi. Tra gli ultimi arrivati ci sono Elisir San Marzano Borsci, Liquorice, Amaro Santa Maria al Monte e amaro Petrus di origine olandese.

Nel 2019 a Berlino Distilleria Caffo partecipa all’Annual Berlin International Spirits Competition presentando alcuni prodotti poco conosciuti a partire dal Limoncino dell’Isola, prodotto con limoni calabresi per arrivare al liquore alla liquirizia Liquorice fino a Sgnape dal Fogolar, grappa prodotta in Friuli. E’ cosi che Distilleria Caffo si aggiudica a livello internazionale il premio come migliore distilleria italiana, sancendo in modo definitivo la qualità ed eccellenza di tutti i prodotti Caffo.