LA RICETTA DEL VENERDÌ – Gnocchi di Ricotta con Grappa

LA RICETTA DEL VENERDÌ – Gnocchi di Ricotta con Grappa

“Di tutte le cose, la semplicità è la più difficile da copiare” a regalarci questa perla di saggezza era, nel 1700, lo scrittore e drammaturgo Richard Steele. Evidentemente si riferiva alla ricetta di questa settimana: gnocchi di Ricotta con la Grappa.

Una ricetta semplice ma nutriente, quasi un piatto unico, dove il distillato emerge come un vero e proprio colpo ad effetto per il palato del commensale.

Ecco il procedimento da seguire per 4/5 porzioni:

Saltare in una padella con una noce di burro, 100 g di speck tagliato a dadini, sfumando con mezzo bicchierino di Grappa a fiamma vivace. Versare il risultato in una terrina, lasciando intiepidire a parte.

Unire 100 g di mollica di pane grattugiata, 300 g di ricotta vaccina, 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, 5 uova e 200 g di farina bianca: salate, pepate a piacere e aggiungere un pizzico di noce moscata.
Amalgamare il tutto e lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Portare a bollore abbondante acqua salata e immergere gli gnocchi, seguendo la cottura. Scolare gli gnocchi, trasferendoli dalla pentola al recipiente con il composto, con un mestolo forato per conservare l’umidità dell’acqua di cottura.
Amalgamare vigorosamente e  servire con l’aggiunta di altro burro fuso e abbondante Parmigiano Reggiano.

Accompagnare, ovviamente, con un goccio di Grappa.

Buon appetito!