LA RICETTA DEL VENERDì – Tempo di carnevale… tempo di chiacchiere

LA RICETTA DEL VENERDì – Tempo di carnevale… tempo di chiacchiere

Per la ricetta del Venerdì proponiamo la variante siciliana delle chiacchiere, o frappe, cenci, crostoli, o “frictilia” come le chiamavano gli antichi romani. E questa variante prevede ovviamente… un bicchierino di Grappa.

Impastare 500 grammi di farina con 4 uova e mezzo cucchiaio di zucchero. Aggiungere quindi 100 grammi di burro precedentemente ammorbidito, un pizzico di sale e il bicchierino di Grappa.

Lavorare il composto con le mani finché non risulterà liscio e non troppo duro. Dopo averlo coperto con uno straccio farlo riposare per un’ora circa.

Per la cottura scaldare in un pentolino con bordi alti una quantità sufficiente di olio di semi di arachide. Riprendere il composto e stenderlo con il mattarello su un piano adeguato precedentemente spolverizzato con un po’ di farina. Con una rotellina dentellata formare delle striscioline lunghe 10-12 centimetri e larghe 1.

Quanto l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura immergere le striscioline e friggerle su entrambi i lati. Dopo averle tolte dall’olio poggiarle su un foglio di carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso. Per concludere cospargerle di zucchero a velo.