Monitor AssoDistil n.11

Monitor AssoDistil n.11

Il bollettino di monitoraggio normativo-istituzionale AssoDistil. N.11 / 8-12 Giugno 2020

 

Accordo di libero scambio UE-Vietnam

L’Accordo di libero scambio con l’Unione europea è stato ratificato da parte del Parlamento Vietnamita e con decisione del Consiglio UE (qui la decisione) è stato definitivamente approvato. L’entrata in vigore dell’Accordo è prevista per il prossimo 1° agosto 2020. Al seguente link è disponibile il testo ufficiale: Accordo UE – Vietnam.

L’accordo prevede la protezione di alcune Indicazioni Geografiche italiane, fra cui, anche grazie all’impegno di AssoDistil in tal senso, la IG Grappa. La protezione della IG sarà immediata e completa.

È inoltre previsto l’azzeramento del dazio ad valorem per le bevande spiritose, attualmente del 48%. L’azzeramento sarà progressivo e scaglionato in 8 anni. La prima riduzione scatterà con l’entrata in vigore dell’accordo, mentre le successive ogni primo gennaio dei sette anni successivi.


 

Distillazione di crisi, le decisioni della Spagna e la situazione in Italia

Dopo la Francia anche la Spagna completa il percorso della distillazione di crisi, adottando le norme necessarie per il funzionamento della misura. Finanziata con 65 milioni di euro, la misura è ora effettiva. Il meccanismo prevede la possibilità di distillare vini da tavola e vini a DO, con un contributo differenziato in funzione della qualità.

Tuttavia la differenza sostanziale sta nel contributo previsto a favore dei distillatori che, come in Francia dove è previsto per questa categoria un sostegno di 40 € a ettanidro, vedranno coperte i costi di distillazione.

Senza dubbio tale manovra, qualora non si mettesse a punto un analogo incentivo anche in Italia, provocherà distorsioni nel mercato europeo dell’alcol, ponendo i distillatori italiani in difficoltà.

In aggiunta, la conferenza Stato-Regioni prevista per ieri 11 giugno, che avrebbe dovuto concludere la fase preparatoria del DM attuativo della misura è stata spostato alla prossima settimana, ad oltre 2 mesi dall’inizio dell’iter, originato anche dalla proposta di AssoDistil ed Alleanza delle Cooperative.

AssoDistil si è fatta parte attiva segnalando tempestivamente al Mipaaf i rischi connessi con l’adozione tardiva di un provvedimento che minerebbe la competitività delle aziende del settore.


 

Pubblicata Circolare ADM INF SP

È stata pubblicata la circolare dell’Agenzia delle Dogane relativa al sistema unionale information sheets special procedures (INF SP) attivo a partire dal 1° giugno 2020.

Il sistema INF SP garantisce lo scambio amministrativo e standardizzato di informazioni tra operatori economici e autorità doganali e tra le stesse autorità doganali coinvolte durante le procedure doganali di perfezionamento attivo e passivo.

A partire dal 1° giugno la presentazione dei bollettini di informazione da parte degli operatori economici e la gestione di tali bollettini presso gli uffici doganali avviene esclusivamente in forma elettronica.

La documentazione predisposta dai servizi tecnici della Commissione (in lingua inglese) è accessibile a questa pagina, in cui sono presenti:

– una guida (business guide) per gli operatori del settore;

– un modulo di e-learning;

– domande frequenti (FAQ);

– materiale di comunicazione.