Un 2019 da record per Mazzetti D’Altavilla

Un 2019 da record per Mazzetti D’Altavilla

Photo Credit: Paolo Bernardotti

Il 2019 è stato un anno da ricordare per la storica distilleria Mazzetti D’Altavilla, caratterizzato da importanti riconoscimenti e da un ruolo sempre più tangibile nell’attrattività turistica del Monferrato.

Sono infatti 17 le medaglie ottenute dall’azienda ai principali concorsi nazionali e internazionali dedicati agli spirits, cui si aggiunge la selezione di altri quattro distillati a marchio Mazzetti d’Altavilla alle finali di altri due awards. Il podio al The WineHunter Award, il 5 Grappoli della Guida Bibenda, la finale ai Food and Travel Italia 2019 Reader Awards; le medaglie al britannico International Wine & Spirit Competition, ai World Grappa Awards, e all’Alambicco D’Oro, sono solo alcuni dei riconoscimenti portati a casa dalla distilleria fondata nel 1846 e dalle sue Grappe.

Nell’esprimere tutta la sua soddisfazione per i risultati dell’anno appena concluso, la Famiglia Mazzetti ha sottolineato la crescita del turismo enogastronomico nel Monferrato, e ha ribadito l’obiettivo di rafforzare sempre più il legame col proprio territorio.

Fonte: Comunicato Stampa Mazzetti D’Altavilla